Feeds:
Articoli
Commenti

Panoramica del Castello SforzescoIl Castello di Milano è indissolubilmente legato ai nomi di alcuni personaggi estremamente importanti, “registi” e “protagonisti” dell’intensa storia che lo accompagna da quasi sette secoli, storia ricca di eventi e di colpi di scena.

Continua a leggere »

La Stazione Centrale costruita nel 1864di Silvio Gallio

Era da un po’ che non andavo a visitare il sito di Stagni cui tanto devo quanto a informazioni e altre piacevolezze sulle rotaie.

E in questa pagina del sito trovo ancora una frase che tanto mi ha dato da pensare non molto tempo fa…

Continua a leggere »

Sicuramente quando si parla di “Galleria” a Milano – come primo pensiero – viene in mente la galleria Vittorio Emanuele II, il “Salotto di Milano”, che per imponenza e importanza spicca su tutte le altre gallerie e passaggi.

Continua a leggere »

Eccoci qui alla seconda parte dell’articolo sui canali di Milano. La prima parte è visibile cliccando qui.

Cerchia Interna dei Navigli, Naviglio del Vallone, di San Gerolamo e Morto

La cosiddetta cerchia dei Navigli derivava dall’antico fossato difensivo medievale del 1156 ad opera di Guglielmo da Guintellino creato per difendere Milano dalle incursioni del Barbarossa.

Continua a leggere »

di Gianluca Macis

I progetti per l’imminente Expo del 2015 spesso parlano di vie d’acqua per raggiungere l’area dove sorgerà il sito; inoltre dai risultati del recente referendum riguardo la valorizzazione dei navigli, i milanesi hanno accolto con grande entusiasmo l’idea di restituire i corsi d’acqua a Milano.

Continua a leggere »

…ma di che anno si parla? Quando ci si imbatte in nomi di vie, piazze o viali il cui toponimo è una data, siamo sicuri di conoscere l’evento corrispondente? Nel caso di via XX settembre l’anno era il 1870.

Continua a leggere »

di Stefano Pozzoni

Quella che segue è una prima analisi globale in merito alla “Vecchia Milano calcistica“.

Questo perchè, a differenza di quel che si pensa, la Milano del Football dei bei tempi andati non era rappresentata solo da Milan e Inter, come accade oggi, ma vantava addirittura altre dieci squadre, nella massima divisione (allora non c’era la serie A) e una miriade di altri sodalizi nelle categorie inferiori, ma non per questo meno importanti e valorose.

Continua a leggere »

Viale Monza

Era il 1825 quando venne realizzato viale Monza, con il preciso scopo di sostituire la vecchia strada per l’omonima cittadina, strada che da Porta Nuova si sviluppava parallelamente alla Martesana per poi percorrere quella che attualmente è la via Ernesto Breda e oltre sul lato ovest della ferrovia cha da Milano si dirige verso nord, ferrovia che in quegli anni non esisteva ancora. Continua a leggere »

Abbiamo già ripetuto che quando il pensiero corre e poi si sofferma sulla Milano d’una volta, spesso ci appaiono agli occhi della mente le porte, i bastioni e la cerchia dei navigli che cingeva tale sistema difensivo.

Continua a leggere »

piazza sant'agostino - ingresso del macello pubblicoL’aspetto più stimolante e  piacevole nello scoprire come si presentava la nostra città nel passato (a volte più recente di quel che si pensa) è rappresentato dallo sforzo che si compie nel dover immaginare luoghi che frequentiamo normalmente, magari ogni giorno, e osservarli come se vi fossimo immersi, luoghi attraversati da strade realizzate con ciottoli e trottatoi, percorse da carri trainati da cavalli e spesso costeggiate da edifici ormai scomparsi, sostituiti da banali supermegacondomini…

Continua a leggere »