Feeds:
Articoli
Commenti

di Roberto Morandi

Un tempo Milano era dotata di una fitta rete di tram interurbani (questo il termine in uso a Milano, mentre a Torino per esempio si chiamavano intercomunali), che collegavano la città alla provincia; alcuni sono particolarmente famosi, come il celebre “Gambadelegn” che da Corso Vercelli partiva verso Magenta e Sedriano o quello per Vaprio d’Adda.

Continua a leggere »

Annunci

Via de Amicis all'altezza del ponte dei Fabbri17 ottobre 1886. Esce nelle librerie il romanzo Cuore, un libro per ragazzi edito dai Fratelli Treves, Emilio e Giuseppe, che ebbero decisamente un buon intuito nel comprendere che quel libro di Edmondo de Amicis avrebbe avuto un grande successo: in poco tempo infatti fu ristampato per oltre quaranta volte con traduzioni in decine di lingue.

Continua a leggere »

Cordusio

La piazza ellitticaEccoci arrivati a un altro appuntamento “impegnativo”, che andrebbe sicuramente discusso attraverso svariate decine di pagine, considerata l’antica storia del soggetto e le innumerevoli modifiche a cui lo stesso è stato sottoposto, ma che cercheremo di raccogliere come di consueto in un articolo compatto e di facile lettura.

Continua a leggere »

Panoramica del Castello SforzescoIl Castello di Milano è indissolubilmente legato ai nomi di alcuni personaggi estremamente importanti, “registi” e “protagonisti” dell’intensa storia che lo accompagna da quasi sette secoli, storia ricca di eventi e di colpi di scena.

Continua a leggere »

La Stazione Centrale costruita nel 1864di Silvio Gallio

Era da un po’ che non andavo a visitare il sito di Stagni cui tanto devo quanto a informazioni e altre piacevolezze sulle rotaie.

E in questa pagina del sito trovo ancora una frase che tanto mi ha dato da pensare non molto tempo fa…

Continua a leggere »

Sicuramente quando si parla di “Galleria” a Milano – come primo pensiero – viene in mente la galleria Vittorio Emanuele II, il “Salotto di Milano”, che per imponenza e importanza spicca su tutte le altre gallerie e passaggi.

Continua a leggere »

Eccoci qui alla seconda parte dell’articolo sui canali di Milano. La prima parte è visibile cliccando qui.

Cerchia Interna dei Navigli, Naviglio del Vallone, di San Gerolamo e Morto

La cosiddetta cerchia dei Navigli derivava dall’antico fossato difensivo medievale del 1156 ad opera di Guglielmo da Guintellino creato per difendere Milano dalle incursioni del Barbarossa.

Continua a leggere »