Feeds:
Articoli
Commenti

Sottopasso C.co Como - G. Pepe 1

Ricevo da un lettore del blog (Massimo Zenti) e pubblico volentieri alcune fotografie relative al sottopasso provvisorio costruito all’Isola per consentire la demolizione del ponte della Sorgente e la costruzione del nuovo cavalcavia di via Carlo Farini. Quelle che seguono sono le sue note allegate alle fotografie.

Continua a leggere »

di Fernando Ornaghi

Superata villa Albrighi, si incontrano tre ville costruite probabilmente agli inizi del’900. il Il 19 settembre 1988, una di queste ville fu il teatro di uno dei più efferati sequestri a scopo di estorsione della storia, la vicenda occupò per settimane le prime pagine dei giornali sino alla sua tragica conclusione.

Continua a leggere »

La Martesana a Crescenzagodi Fernando Ornaghi

Ad un automobilista concentrato sul traffico di via Padova quella sequenza di ville potrebbe anche passare inosservata, ma in quel breve tratto, meno di un chilometro, dove il Naviglio Martesana scorre a fianco della via Padova, è passata parte della storia d’Italia: imperatori, cardinali, nobili, industriali, inventori, hanno soggiornato in quelle dimore.

Continua a leggere »

di Gianluca Macis

porto di mare… fermata porto di mare

In viaggio sulla linea gialla della metropolitana di Milano tra le stazioni di Corvetto e Rogoredo potreste imbattervi in questo annuncio nella fermata intermedia.

Continua a leggere »

di Sergio Codazzi

La ferrovia detta delle Varesine (linea Milano-Varese), con motrici elettriche alimentate da una terza rotaia con corrente ad alta tensione, taglia una fetta della zona nord di Milano creando un quartiere abbastanza isolato dal resto della città: l’Isola Garibaldi.

Continua a leggere »

di Giulio 32

Prendo spunto ancora una volta del Tram Milano – Gallarate, perché è proprio durante i tragitti giornalieri da Milano e ritorno per “sfollare” che, affacciato al finestrino, vedevo passare quelle magnifiche distese di biondo grano che si estendevano a perdita d’occhio dalla via Gallarate verso ovest, oggi diremmo verso il “Parco in Città”.

Continua a leggere »

La Bicocca

Milano era nel periodo di transizione tra i Visconti e gli Sforza – probabilmente nei tre anni dell’Aurea Repubblica Ambrosiana (1447 – 1450) – quando l’importante famiglia degli Arcimboldi, originaria di Parma, decise di far costruire nella campagna a circa cinque chilometri dalla città la propria “casa di campagna”, la Bicocca degli Arcimboldi.

Continua a leggere »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 280 follower