Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘seveso’

Nel maggio del 1911 l’avvocato Mario Cerati, redattore del quotidiano milanese “Il Secolo”, fece un articolo di forte impatto sul tema alloggi e case popolari.

Ricordiamo che l’Istituto per le Case Economiche e Popolari (ente morale senza scopo di lucro, come da definizione)  venne istituito ufficialmente il 12 agosto del 1908, anche se le prime attività cominciarono qualche mese dopo.

(altro…)

Annunci

Read Full Post »

Ca’ Granda è un nome che ha generato sempre un po’ di confusione. Occorre quindi fare un po’ di chiarezza almeno sui termini.

Come afferma il “Dizionario di toponomastica milanese” di Vittore e Claudio Buzzi (vedi i riferimenti alla pagina libri), Ca’ Granda deve intendersi come “casa comune, casa di tutti i sofferenti”. Tutti (almeno penso…) sanno che l’Ospedale Maggiore – detto Ca’ Granda – fino al 1938 era ubicato presso l’edificio sito tra le vie Francesco Sforza e via Festa del Perdono, voluto da Francesco Sforza e progettato dall’architetto fiorentino Filarete.

(altro…)

Read Full Post »

…da non confondersi con piazza De Angeli, ovviamente.

Cosa c’è da dire su questa via che probabilmente non conoscono in tanti, considerato che è una strada senza uscita e per di più alla periferia nord di Milano, proprio di fronte all’ingresso dell’Ospedale di Niguarda?

Tutto è nato guardando la cartina, di cui pubblico un particolare della zona interessata, perché in quella via c’è la sede dell’ITIS Luigi Galvani che ho frequentato per cinque anni, e quindi quella via la conosco bene. Ma sulla cartina qualcosa non mi tornava… certo!!! La via parte dallo stesso punto, ma procede in una direzione diversa! Guardiamo il raffronto con l’immagine di Google Earth.

(altro…)

Read Full Post »

Il naviglio della Martesana che proviene dalla Gobba oggi percorre sotto il manto stradale tutto il Melchiorre Gioia, fino ad arrivare in via San Marco, dopo aver ricevuto parte del flusso del Seveso (all’altezza di via Giacomo Carissimi) e dopo aver originato il Redefossi in corrispondenza dell’incrocio con i Bastioni di Porta Nuova.

(altro…)

Read Full Post »